Regalare dei fiori: guida ai loro significati

Guida alla scelta dei fiori da regalare

E' una delle forme di corteggiamento più antiche della storia: regalare dei fiori non è mai fuori moda. Sia che siate appassionati di giardino o che siate profani del settore, dovete sapere che i fiori hanno tutti un significato diverso.

Ci sono quelli che esprimono passione, possesso, gelosia, tenerezza. Ecco perché è bene scegliere il fiore giusto che esprima il concetto che voi volete. Tralasciamo le rose, che sono decisamente abusate, se volete un fiore sensuale optate per le orchidee, fiore bellissimo presente in diverse tonalità e misure che viene regalato di solito a chi corrisponde la vostra passione. Se invece non volete svelare troppo i vostri sentimenti potete scegliere di regalare l' acacia, che da sempre racchiude il significato di amore platonico. I fiori giusti per una dichiarazione d' amore sono il Biancospino, la Camelia (nella sua versione bianca o rossa) o i fuori di pesco, che nell' immaginario rappresentano l' amore immortale. Ben apprezzati anche la Gardenia, che esprime sincerità, e il garofano, il fiore della fedeltà. Attenzione però: è il garofano bianco quello da regalare, il rosso per quanto bello indica rabbia e risentimento nel momento in cui viene donato. La versione purpurea, dunque, tenetela per il vostro giardino, in modo che possa animare e rendere più energico il vostro prato verde.

Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?