29
Maggio
2013

Balconi e terrazzi al sicuro con un sistema di irrigazione ad hoc

Le piogge non sembrano dar tregua a questa primavera ballerina, alternate però a splendide giornate di sole, perfette per una colorata e rigogliosa fioritura. L'instabilità meteorologica non deve però farci abbassare la guardia: all'estate manca davvero poco e, in vista delle prossime ondate di calore, è importante studiare fin da ora una soluzione ottimale per l'irrigazione di terrazzi e balconi. Un impianto che si occupi delle piante posizionate su un balcone o su un caldo terrazzo, ha infatti caratteristiche molto diverse dai classici sistemi di irrigazione per il giardino o per un orto. Anzitutto gli spazi sono generalmente più ristretti ed è importante, specialmente nel caso dei balconi, evitare sprechi d'acqua che potrebbe sgocciolare sul balcone del piano di sotto o verso la strada, con inevitabili lamentele. Altresì i terrazzi sono sempre più spesso trasformati in gradevoli angoli verdi e lasciarli in balia di sé stessi è sconsigliato: anche in nostra assenza piante, fiori e, in alcuni casi, piccoli orti, devono essere irrigati con regolarità.

A tal proposito è possibile scegliere un impianto di irrigazione o microirrigazione per balconi e terrazzi ben programmato: oltre ai vantaggi di ordine pratico, assicurerà benefici per le piante senza sprechi d'acqua, regolando e personalizzando frequenza e durata delle irrigazioni. Nel nostro negozio online è disponibile un’ampia gamma di componenti studiati ad hoc per creare senza fatica, il perfetto impianto di irrigazione da installare su un balcone di piccole o modeste dimensioni o su un verdeggiante terrazzo. Il consiglio è quello di mettere da parte la classica pistola ‘spara-acqua’ e affidarsi ai moderni sistemi automatici come l'impianto a goccia che, oltre a un'irrigazione regolare, eviterà il rischio di travasi d'acqua o gocciolamenti.

Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?