Il futuro: l' impianto di desalinazione a energia solare per irrigare i campi

Il settore agricolo è sempre soggetto a nuovi studi ed è uno dei campi in cui la tecnologia ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. Ultimo della lista è un nuovo impianto, sviluppato da un gruppo di scienziati internazionali, utilizzato per l' irrigazione dolce: si tratterebbe di un impianto in grado di desalinare l' acqua per irrigare i campi servendosi semplicemente dell'energia solare. Questa nuova chicca tecnologica, che sembra dirci che il futuro è ormai a un tiro di schioppo, è al momento solo un prototipo: è stato realizzato in Australia, dove è stata costruita una mega-serra futuristica di 2mila metri quadrati di superficie il cui impianto di irrigazione funziona solo e esclusivamente utilizzano l' energia dal sole, grazie a un olio diatermico e a una serie di pannelli solari. L' irrigazione avviene tramite la trasformazione in acqua del vapore (condensato), raccolto in appositi serbatoi. I risultati sembrano essere promettenti: se questo studio continuasse a dimostrarsi efficace, il progetto sarebbe esteso su larga scala, con felici conseguenze per tutto il settore agricolo. Quali ? Notevoli risparmi (in termini di energia ed ecologia) e la possibilità di aiutare in modo decisivo la produzione agricola delle terre molto esposte al sole. Come quelle del sud del nostro Paese.

Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?