L' irrigazione di precisione con il GPS

Le mete più ambite dagli amanti dei giardini

Le evoluzioni tecnologiche nel settore dell’ irrigazione non si fermano mai. E’ questo infatti uno dei campi in cui la scienza e la tecnologia stanno dando maggiori frutti. E in particolare per quanto riguarda l’ irrigazione di precisione su grandi superfici. Si tratta di soluzioni che consentono di gestire il vostro impianto di irrigazione ogni giorno della settimana, 24 ore su 24 in modo tale da rendere l’ efficienza a livelli massimi e al tempo stesso annullare o abbassare al minimo gli sprechi, sulla base del principio ottimi risultati a bassi consumi. La soluzione si chiama impianto pivot, o sistema di telecontrollo per impianti a torri semoventi, ovvero appositi sistemi che consentono a tutti coloro che hanno ampi spazi (orti, campi) e a tutti coloro che lavorano nel settore dell’ irrigazione di aumentare i profitti in modo semplice e funzionale. Il sistema pivot, infatti, è gestibile anche da remoto (non è dunque necessario essere sul posto): è sufficiente pre-impostare tutto il lavoro e monitorarlo poi a distanza. Grazie a una tecnologia chiamata GPSM e a un nuovo strumento sul mercato (chiamato Tracker) è possibile poi modificare le impostazioni da distanza (tramite cellulare, Ipad o computer) accedendo direttamente sul quadro comandi. Si tratta di un’ idea che abbina la normale scienza agricola con la tecnologia del GPS e che si preannuncia come la nuova frontiera per l’ irrigazione di precisione.

Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?