Con il gelo i sistemi di irrigazione vanno in letargo

Tubi gelati

Chi ha un sistema di irrigazione in questi giorni è scattato sull' attenti. Le abbondanti nevicate e soprattutto le temperature bassissime (con la colonnina di mercurio sempre fissa sotto lo zero) che hanno caratterizzato questi giorni sono i nemici numero uno per i sistemi di irrigazione. Ecco che è necessario proteggere gli irrigatori dal freddo, onde evitare che i tubi si gelino con danni irreparabili. In un certo senso, in inverno, i sistemi di irrigazione vanno in letargo: se non l' avete ancora fatto, è bene non aspettare ulteriormente.

La prima cosa da fare è chiudere la fonte idrica dal sistema di irrigazione, isolando la valvola principale. Tutti i tubi che non risultano interrati ma che fuoriescono dal terreno devono essere in qualche modo coperti e isolati. Se il vostro sistema vanta una programmazione automatica vi basterà spegnere il programmatore, chiudendo il segnale delle valvole. Ma non è finita qui: è importante infatti controllate che nei tubi e dentro gli irrigatori non sia rimasta dell' acqua che potrebbe congelarsi, provocando la rottura della tubazioni stesse. I tubi possono svuotarsi in molti modi, attraverso l' utilizzo di una valvola di drenaggio o con la tecnica di svuotamento con aria compressa: si tratta di operazioni delicate, che è bene affidare a esperti professionisti. Solo così potete essere certi che il vostro sistema di irrigazione si conservi in ottimo stato, pronto per risvegliarsi non appena le temperature esterne ricominceranno a farci sorridere.


Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?