Regolazione dell' irrigatore PGP

{limage}Hunter_pgp_istruzioni.jpg{/limage}

La testa degli irrigatori è preregolata di fabbrica con un arco di circa 180°. La regolazione può essere eseguita anche con l’impianto in funzione.

Si consiglia comunque di eseguire le regolazioni iniziali prima dell’installazione, per poi perfezionarle in un secondo momento. Innanzitutto è necessario disporre della chiavetta multifunzioni Hunter.


1- Con il palmo della mano far ruotare la testa dell’irrigatore in senso antiorario fino al fine corsa di
sinistra per terminare un ciclo eventualmente interrotto.
2- Far ruotare il porta-ugello in senso orario fino al fine corsa di destra che corrisponde al lato     fisso
dell’arco di irrigazione. La testa dell’irrigatore deve rimanere in questa posizione per tutte le
regolazioni. Il fine corsa di destra non può essere modificato.

Regolazione arco irrigazione

Per aumentare l’arco di irrigazione:
1-Inserire l’estremità in plastica della chiave Hunter nel foro di regolazione.
2-Tenendo la testa dell’irrigatore contro il fine corsa di destra, ruotare la chiave in senso orario. Ogni rotazione di 360° della chiave permette di aumentare l’arco di irrigazione di 90°.
3-Quando la chiave smette di ruotare oppure quando intervengono rumori di scatto significa che la regolazione è al massimo (360°).
4-La regolazione può essere fatta per ogni valore compreso tra 40° e 360°.

Per diminuire l’arco di irrigazione:
1- Inserire l’estremità in plastica della chiave Hunter nel foro di regolazione.
2-Tenendo la testa dell’irrigatore contro il fine corsa di destra, ruotare la chiave in senso antiorario. Ogni rotazione di 360° della chiave permette di ridurre l’arco di irrigazione di 90°.
3- Quando la chiave smette di ruotare oppure quando intervengono rumori di scatto significa che la regolazione è al minimo (40°).

Aumentare o diminuire l' arco d' irrigazione.

Allineamento del lato destro (fisso) dell’arco di irrigazione
Se il lato destro dell’arco di irrigazione non è allineato correttamente si avrà una zona di prato secca ed una zona di passaggio umida. La regolazione si esegue facilmente ruotando la sede dell’irrigatore ed il raccordo situato al di sotto verso destra o verso sinistra, a seconda della posizione desiderata. Questa operazione richiede di togliere provvisoriamente la terra intorno all’irrigatore per permettere di afferrare il corpo dell’irrigatore. La regolazione del lato fisso dell’arco di irrigazione può essere eseguita allo stesso modo, svitando il coperchio in senso antiorario e togliendo l’elemento interno della sede dell’irrigatore. Ruotare quindi il porta ugello fino al fine corsa di destra e riavvitare il blocco interno dell’irrigatore allineando l’ugello sul lato destro della zona che si intende irrigare. Quando il lato destro dell’arco è allineato si potrà procedere alla regolazione del lato sinistro.
Nota: Non è indispensabile scavare o smontare l’irrigatore per effettuare la regolazione dell’arco destro.

Allinamento arco di irrigazione

Questo sito utilizza i Cookie. Cosa sono i Cookie ?